nadir on the road logo
nadir on the road logo
 

Pippo Florenzio e Michele Falcone, due Ironman in Austria

Un’ impresa straordinaria quella di domenica 29 giugno, il Presidente Pippo Florenzio e Michele Falcone hanno portato a termine l’Ironman Klagenfurt, in Austria. Dopo intensi mesi di preparazione, entrambi hanno partecipato alla gara Austriaca del circuito ufficiale Ironman, conosciuta come una delle più belle e difficili gare al mondo; composta da tre frazioni: la prima di 3,8 km di nuoto che si è svolta nelle acque del lago di Wörth, seguita da 180 km di ciclismo percorsi tra le strade della capitale della Carinzia per poi concludere con la maratona, la distanza regina dell’atletica leggera. Per molti, il solo affrontare una sola di queste prove rappresenta un’impresa.

Portare a termine una gara così impegnativa è motivo di soddisfazione per i partecipanti, sentire il proprio nome seguito dall’espressione “you are an Ironman” mentre si percorre la passerella finale provoca emozioni difficilmente raggiungibili in altre tipologie di gara. Falcone ha condotto una gara costante dall’inizio alla fine, tagliando il traguardo in 11 ore e 30 minuti, mentre il presidente Florenzio con due ottime frazioni di ciclismo e corsa,  ha concluso la manifestazione in 13 ore e 54 minuti.

 

Il giorno precedente, altri atleti della Nadir on The Road hanno partecipato alla seconda edizione della “Strana Marathon”, manifestazione che si è svolta nella frazione di San Pietro Piturno su un circuito di 5 km circa da ripetere più volte in base alla distanza che si è scelta di correre. Nell’ultramaratona si conferma atleta di punta lo specialista Germano Gentile che, dopo aver conquistato quest’anno il titolo Italiano nella 100 km di Seregno, conquista un prestigioso secondo posto nella 50 km con il crono finale di 3 ore e 48 minuti; mentre Gianfranco Mastrangelo con il crono di 4 ore e 44 minuti, ha concluso la gara in dodicesima posizione, e primo nella categoria SM. 

Debutto in maratona per Vito Sbiroli, che ha concluso la sua prima 42km con il tempo di 4 ore e 5 minuti; mentre la mezza maratona è stata la gara con più partecipazione da parte dagli atleti della Nadir, ben 16 gli  iscritti. Tra gli oltre centotrenta partecipanti, Claudio Chiarella ha conquistato un importante sesto posto nella classifica generale e primo nella categoria SM, concludendo la gara in 1 ora a 27 minuti; Vito Daprile ha terminato la sua gara in 1 ora e 31 minuti, seguiti due minuti più tardi da Fabio Daresta e Mariano Tinelli. Buono anche il crono finale di Melinda Pugliese di 1 ora e 49 minuti, e di Giuseppe Netti che si classifica primo nella categoria SM 70.

 

Prossimo impegno per gli atleti della Nadir on The Road con l’undicesima tappa di Corripuglia ad Alberobello.

Torna su     Home     News

Sei il visitatore n°


Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© A.S.D. Nadir On The Road - via Pietro Mascagni - 70017 Putignano
c/o Centro Sportivo Nadir StarBene (al piano -1)
Codice Società FIDAL: BA700
Partita IVA: 06967440725